"Tra libertà e furore" al Palazzo Petrignani di Amelia

Posted in ARCHIVIO 2015

sommerhalder

 

E' toccato alla città di Amelia ospitare l’ultimo concerto del Festival Luci della Ribalta, edizione 2015, organizzato dall’Associazione Mozart Italia, sede di Terni, in collaborazione con il Comune di Amelia e la Fondazione Carit, svoltosi per giovedì 27 agosto alle 21 a Palazzo Petrignani.
“Tra libertà e furore” è il titolo scelto per un concerto per formazioni da camera e solisti ,nel quale la musica mette in scena passioni importanti, quali la libertà compositiva e la potenza interpretativa.

Il programma prevedeva, tra gli altri brani eseguiti, Brahms, Quintetto in Si Minore per clarinetto ed archi op.115: Viola, Raffaele Mallozzi (Prima Viola all’Accademia Santa Cecilia di Roma), Violoncello, Gabriele Geminiani (Primo Violoncello all’Accademia Santa Cecilia di Roma), e infine Clarinetto, Aron Chiesa, giovanissimo musicista diplomato al Conservatorio di Terni e già vincitore di numerosi premi nazionali ed internazionali.

Ricordiamo anche la partecipazione al concerto, in qualità di solista ospite, di Giuliano Sommerhalder, membro di varie prestigiose formazioni di ottoni e già prima tromba presso le Orchestre di Lipsia ed Amsterdam.

La sede del concerto è stata, come abbiamo già ricordato, il cinquecentesco Palazzo Petrignani di Amelia e più precisamente la Sala dello Zodiaco detta così per le lunette affrescate con i 12 mesi dell’anno e i relativi segni zodiacali. Il tema è stato quasi sicuramente ispirato dalla riforma del calendario voluta da Papa Gregorio XIII e gli affreschi sono attribuiti alla scuola degli Zuccari.

Pin It

Il sito utilizza cookie proprietari tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione e consente l’installazione di cookie di terze parti. Continuando la navigazione sul sito, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. / The site uses cookies proprietary techniques to improve your browsing experience and enables the installation of third-party cookies. Continuing browsing the site, you agree to our use of cookies. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa. / For more information regard cookies (IT).