Konstantin Becker

freccia2 Konstantin Becker

Konstantin Becker è nato nel 1960 a Monaco di Baviera. Fin dalla sua prima infanzia la musica gli viene trasmessa tramite il padre, Herbert Becker, allora spalla della Bayerische Staatsoper. Dopo aver conseguito la maturità classica e aver studiato privatamente corno e pianoforte, entra nella Staatliche Hochschule für Musik München, frequentando la classe di corno di Otto Schmitz e quella di direzione d‘orchestra di .R.Reuter. Ottiene il diploma di stato e in seguito quello della Meisterklasse con il massimo dei voti. Numerosi concerti come solista e camerista lo portano a esibirsi nelle sale più importanti in tutta Europa, Stati Uniti, Cina, Giappone e Sudamerica. Nel 1989 viene chiamato in qualità di Primo Corno, solista e direttore d’orchestra presso il Gran Teatro la Fenice Venezia. In questi anni di attività affronta, oltre a tutto il più grande repertorio lirico sinfonico, anche numerosi concerti solistici con l’orchestra della Fenice, da Mozart a Strauss, da Vivaldi a Haydn. Sempre con l’incarico di solista e direttore collabora con orchestre come la Filarmonica Veneta, l‘Orchestra Sinfonica Reale di Siviglia, l’Orchestra Sinfonique Français di Parigi, l‘Orchestra Radiosinfonica di Belgrado e l'Orchestra del Teatro Municipale di Sao Paulo del Brasile In qualità‘ di Primo Corno solista si esibisce anche con altre orchestre famose: Münchner Philharmoniker, Bayerisches Staatsorchester, Sinfonieorchester des Bayerischen Rundfunks, WDR Sinfonieorchester, NDR Sinfonieorchester, SR Sinfonieorchester e Filarmonica della Scala. Ha avuto l`onore di suonare sotto la bacchetta di direttori eminenti come: Leonard Bernstein, Semyon Bychkov, Sergiu Celibidache, Myung-Whun Chung, Michael Gielen, Heinrich Hollreiser, Eliahu Inbal, Marek Janowsky, , Ferdinand Leitner, Kurt Masur, Riccardo Muti, Georges Prêtre, Sir Eliot Gardiner, Zubin Mehta, Wofgang Sawallisch, Giuseppe Sinopoli, Sir Colin Davis e Yuri Temirkanov. Tiene regolarmente corsi di perfezionamento in Italia, Germania, Svizzera, Spagna, Giappone, Cina (per i Conservatori di Beijing e Shanghai) e Brasile. Dal 2006 è direttore artistico del concorso internazionale per corno “Federico II Sannicandro di Bari”.

Pin It

Il sito utilizza cookie proprietari tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione e consente l’installazione di cookie di terze parti. Continuando la navigazione sul sito, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. / The site uses cookies proprietary techniques to improve your browsing experience and enables the installation of third-party cookies. Continuing browsing the site, you agree to our use of cookies. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa. / For more information regard cookies (IT).