10th INTERNATIONAL
FESTIVAL LUCI DELLA RIBALTA

12 - 30 Agosto 2020 | Narni (Tr) Umbria

10th INTERNATIONAL
MASTERCLASSES
10 - 31 Agosto 2020 | Narni (Tr) Umbria

freccia2

Gabriele Geminiani

Gabriele Geminiani

Nato a Pesaro si è diplomato con il massimo dei voti, lode e menzione d' onore;
ha studiato con W. Di Stefano, M. Cazacu, W. Grimmer, M. Scano ed ha seguito
i corsi di perfezionamento presso l' Accademia "Chigiana" di Siena con
M. Maisky e A. Meneses. Ha studiato musica da camera con il Trio di Trieste,
P. N. Masi, K. Bogino, P. Vernikov e A. Menieur.
Ha suonato in veste di solista con orchestre quali l' O. R. T., l' Orchestra
dell' Accademia Nazionale di Santa Cecilia, I Pomeriggi Musicali,
eseguendo gran parte del repertorio solistico con direttori quali G. Ferro,
F. Petracchi, W. Nelsson, G. Pehlivanian, C. Poppen, Myung Whun-Chung
nella doppia veste di direttore e pianista nel Triplo Concerto di L. Van Beethoven,
con K. Nagano nel Doppio Concerto di J. Brahms e con Sir A. Pappano nella
Sinfonia Concertante di J. Haydn in diretta streaming.
Ha inoltre eseguito in prima esecuzione italiana il concerto per violoncello e
orchestra di HK Gruber sotto la guida del compositore stesso e per la prima volta
nella storia dell' Orchestra dell' Accadema Nazionale di Santa Cecilia il concerto
di F. Gulda sotto la direzione di K. Jarvi.
Nel 1997, a Parigi, al concorso internazionale " M. Rostropovich ",
ha conseguito il premio speciale per la migliore esecuzione del brano
" Spins and Spells " di K. Saariaho e nell' ottobre del 2002 è stato invitato ad
esibirsi sempre a Parigi in occasione del venticinquennale dell' istituzione
del concorso in compagnia dei premiati delle edizioni precedenti sotto la
direzione dello stesso Rostropovich.
Nel 1998 vince il concorso di 1° violoncello presso l' O. R. T. e nel 1999 si
afferma al concorso di 1° violoncello presso l' Orchestra dell' Accademia
Nazionale di Santa Cecilia, posto che tuttora ricopre.
Ha collaborato come 1° violoncello con l' Orchestra Filarmonica della Scala,
Symphonica d'Italia, Mahler Chamber Orchestra, Orchestra Mozart e Orchestra del
Lucerna Festival su invito di C. Abbado e con la Human Rights Orchestra,
creata in difesa dei diritti umani.
Ha collaborato con celebri direttori d' orchestra quali M. Whun-Chung,
G. Sinopoli, W. Sawallisch, Y. Temirkanov, L. Maazel, C. Abbado, R. Muti,
G. Pretre, M. Rostropovich, D. Gatti, G. Dudamel, V. Gergiev, K Masur, Sir J. E.
Gardiner, B. Haitink ecc….e sempre con Chung, Pappano, A. Lonquich, M. Campanella,
A. Dindo, R. Prosseda, A. Carbonare, Y. Kikuchi, A. Oliva, S. Shoji, R. Christ, L. Kavakos,
M. Brunello, M. Argerich, G. Braunstein e D. Wasckiewicz in performance cameristiche.
Ha suonato nelle sale da concerto più prestigiose del mondo come
la Philarmonie di Berlino; Suntory Hall di Tokyo; Salle Pleyel di Parigi;
Royal Albert Hall di Londra; Concertgebouw di Amsterdam; Musikverein
di Vienna; KKL di Lucerna ecc…e nei più prestigiosi teatri italiani.
Alla sua attività strumentale affianca quella didattica in qualità di docente di
Violoncello in vari corsi di perfezionamento in tutta Italia ed è stato titolare della cattedra
di violoncello per la laurea di secondo livello presso il Conservatorio di musica " S. Cecilia"
di Roma.
Ha inciso per La Bottega Discantica e per Decca.
Suona un violoncello "Carlo Giuseppe Oddone" del 1903.

LUCI DELLA RIBALTA 2020 COMING SOON

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

NEWSLETTER

LUCI DELLA RIBALTA 2019

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
22
TRA LIBERTA' E FURORE
21:30
Corte del Palazzo Comunale, Narni
Il violoncello di David Eggert e i tasti del pianoforte di Nataša Šarčevič pronti a dare vita a melodie e suoni a metà tra libertà e furore. David Eggert è un giovane violoncellista canadese con una promettente carriera internazionale. Noto per la presenza scenica dominante e l’interpretazione brillante, affronta con creatività il repertorio classico pur dando prova di un forte impegno nei confronti della composizione musicale contemporanea. Dopo le esibizioni in Europa e Nord America, l’artista  è acclamato come un talento del futuro. Eggert ha conquistato il primo premio e cinque menzioni speciali al Concorso Internazionale di Violoncello “Antonio Janigro” di Zagabria, e ha ricevuto un premio onorario al Concorso Internazionale Naumburg di New York. Nato a Edmonton nel 1985, Eggert ha studiato con Tanya Prochazka che lo ha seguito  per tredici anni. All’età di 16 anni, ha conquistato il primo premio sia alla Canadian Music Competition che al National Music Festival suonando in un quartetto d’archi, e si è esibito in Canada come primo violoncello della National Youth Orchestra of Canada.  Natasa Sarcevic, pianista, docente di pianoforte principale al London College of Music, University of West London, si e' diplomata al'Universita' delle Arti di Belgrado (FMU) con il massimo dei voti nella classe di pianoforte della Maestra Jokut Mihailovic. Ha continuato gli studi presso la Hochschule fuer Musik und Darstellende Kunst a Francoforte con Maestro Lev Natochenny, ed al Royal College of Music a Londra con Maestra Irina Zaritskaya ed Alexandra Andrievsky.  A diciassette anni ha tenuto il suo primo Recital a Belgrado, considerato dalla prestigiosa rivista NIN uno dei migliori dieci concerti della stagione concertistica. Primo premio anche al Concorso di Beethoven del LCM a Londra, al "Victor Hoddy" a Londra, al "Petar Konjovic" ed al concorso "Olga Mihailovic", Natasa e' stata descritta come "la studentessa con il piu' grande talento della sua generazione". Da quel momento ha dato concerti in numerosi festival internazionali in Italia, Austria, Germania, Spagna, Portogallo, Olanda, Slovenia, Croazia, Latvia, Bulgaria, Serbia, Russia, Brasile e Regno Unito. Da quando si e' trasferita a Londra nel 2001, ha dato concerti in prestigiosi luoghi come Wigmore Hall, St. John's Smith Square, St. Martin in the Fields, St. James's Piccadilly, Edinburgh Festival Fringe, Barber Institute of Fine Arts, London Arts Fest, Paxton House Festival. A parte del suo repertorio da Bach a Schnittke, durante gli ultimi anni si e' dedicata in maniera particolare al repertorio solistico lisztiano ed alla musica da camera di Brahms.
Data : Giovedì 22 Agosto 2019
23
30
31

SCORSE EDIZIONI

CONTEST FOTOGRAFICO

Contest fotografico 2019 - Mozart Italia Terni

CORSO DI PITTURA SU ORIGAMI

previous arrow
next arrow
Slider
 

In collaborazione:

narni logo

Main supporter:

logo fondazione carit

Con il patrocinio di:

Regione Umbria   Provincia di Terni  Camera di Commercio di Terni  COMUNE TERNI  Mozarteum  istituro coreano

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.