10th INTERNATIONAL
FESTIVAL LUCI DELLA RIBALTA

12 - 30 Agosto 2020 | Narni (Tr) Umbria

10th INTERNATIONAL
MASTERCLASSES
10 - 31 Agosto 2020 | Narni (Tr) Umbria

freccia2

Natalia Lomeiko

Natalia Lomeiko

Nata da una famiglia di musicisti a Novosibirsk, in Russia, si è affermata in campo internazionale come artista versatile. Dopo aver ricevuto molti premi in concorsi internazionali (Tibor Varga, Ciaikovskij, Menuhin, Stradivari) nel 2000 ha ottenuto la medaglia d’oro e il primo premio al Concorso Paganini di Genova e nel 2003 il primo premio alla Michael Hill International Violin Competition ad Auckland in Nuova Zelanda.
Natalia ha studiato alla Scuola Superiore di Musica di Novosibirk con Gvozdev, alla Yehudi Menuhin School in Inghilterra con Lord Menuhn e la Boyarskaya, al Royal College e alla Royal Academy con Hu Kun. Oggi vive a Londra. Dopo il suo debutto con l’Orchestra Sinfonica di Novosibirk all’età di sette anni, è stata solista con molte altre orchestre, come la Royal Philharmonic Orchestra (con Lord Menuhin), la Philharmonia, la Singapore Symphony, la Bilkent Symphony, la New Zealand Symphony, l’Auckland Philharmonia, la Christchurch Symphony, la Tokyo Royal Philharmonic, i New European Strings, la Kronstadt Philharmonic, la Melbourne Symphony, l’Adelaide Symphony, la St.Petersburg Radio Symphony, la Nice Philharmonic, la Russian State Philahrmonic Orchestra e molte altre.
Nella stagione 2013-14 Natalia ha in calendario il “Concerto per violino”(La Danza della strega) di Allevi in un tour italiano, le “Quattro stagioni” con i Russian Virtuosi of Europa in America latina, la “Serenata” di Bernstein con la Wellington Vector Symphony Orchestra, il “Concerto” di Bruch con l’Auckland Philharmonia, il “Concerto” di Ciaikovskij con l’Oxford Philomusica e la Moscow State Symphony Orhestra, dirette da Pavel Kogan alla Sala Grande del Conservatorio moscovita e alla Cadogan Hall di Londra.
Natalia ha collaborato con direttori come Lord Menuhin, Werner Andreas Albert, Matthias Bamert, Arvo Volmer, Olari Elts, Sir William Southgate, Vladimir Verbitsky, Christian Knapp, Miguel Harth-Bedoya, Eckehard Stier, Nicola Giuliani, Stanislav Gorkovenko, Mikhail Gerts, Valery Poliansky e molti altri.
Nel 2001 Natalia ha registrato le tre Sonate di Grieg con la pianista Olga Sitkovetsky per la casa discografica Dynamic con grande successo di critica. Il suo Recital a Cremona con il violino di Paganini è stato ripreso in registrazione Live e realizzato nel 2003. Il suo CD di sonate francesi, sempre con la Sitkovetsky, è stato realizzato nel 2004 per la Trust Records. Da The Strad è stato definito un “Recital sbalorditivo”. L’ultimo CD, con il marito Yuri Zhislin, è stato realizzato nel 2011 per la Naxos. Il prossimo CD includerà musiche di Prokof’ev, per la casa Atoll, e di Ysaye, con il marito Yuri Zhislin.
Natalia Lomeik ha avuto un’intensa attività solistica e da camera in molte pregiose sale di Londra, come la Wigmore Hall, la Purcell Room, il Kings Place, la Queen Elisabeth Hall, il Buckingham Palace, la Barbican e la Royal Festival Hall. Ha eseguito musica da camera con diversi musicisti come Gidon Kremer, Yuri Bashmet, Boris Pergamenschikov, Tabea Zimmermann, Smitry Sitkovetsky, Schlomo Mintz, Daishin Kashimoto, Natalie Clein, Nicholas Daniel e molti altri. E’ apparsa inoltre in molte Radio e TV e ha vari tour in Gran Bretagna, Italia, Francia, Germania, Finlandia, Russia, Polonia, Spagna, USA, Brasile, Portorico, Argentina, Singapore, Giappone, Australia e Nuova Zelanda.
Oltre a questa carriera internazionale di solista e camerista, Natalia è docente di Violino al Royal College di Londra.

LUCI DELLA RIBALTA 2020 COMING SOON

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

NEWSLETTER

LUCI DELLA RIBALTA 2019

Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
22
TRA LIBERTA' E FURORE
21:30
Corte del Palazzo Comunale, Narni
Il violoncello di David Eggert e i tasti del pianoforte di Nataša Šarčevič pronti a dare vita a melodie e suoni a metà tra libertà e furore. David Eggert è un giovane violoncellista canadese con una promettente carriera internazionale. Noto per la presenza scenica dominante e l’interpretazione brillante, affronta con creatività il repertorio classico pur dando prova di un forte impegno nei confronti della composizione musicale contemporanea. Dopo le esibizioni in Europa e Nord America, l’artista  è acclamato come un talento del futuro. Eggert ha conquistato il primo premio e cinque menzioni speciali al Concorso Internazionale di Violoncello “Antonio Janigro” di Zagabria, e ha ricevuto un premio onorario al Concorso Internazionale Naumburg di New York. Nato a Edmonton nel 1985, Eggert ha studiato con Tanya Prochazka che lo ha seguito  per tredici anni. All’età di 16 anni, ha conquistato il primo premio sia alla Canadian Music Competition che al National Music Festival suonando in un quartetto d’archi, e si è esibito in Canada come primo violoncello della National Youth Orchestra of Canada.  Natasa Sarcevic, pianista, docente di pianoforte principale al London College of Music, University of West London, si e' diplomata al'Universita' delle Arti di Belgrado (FMU) con il massimo dei voti nella classe di pianoforte della Maestra Jokut Mihailovic. Ha continuato gli studi presso la Hochschule fuer Musik und Darstellende Kunst a Francoforte con Maestro Lev Natochenny, ed al Royal College of Music a Londra con Maestra Irina Zaritskaya ed Alexandra Andrievsky.  A diciassette anni ha tenuto il suo primo Recital a Belgrado, considerato dalla prestigiosa rivista NIN uno dei migliori dieci concerti della stagione concertistica. Primo premio anche al Concorso di Beethoven del LCM a Londra, al "Victor Hoddy" a Londra, al "Petar Konjovic" ed al concorso "Olga Mihailovic", Natasa e' stata descritta come "la studentessa con il piu' grande talento della sua generazione". Da quel momento ha dato concerti in numerosi festival internazionali in Italia, Austria, Germania, Spagna, Portogallo, Olanda, Slovenia, Croazia, Latvia, Bulgaria, Serbia, Russia, Brasile e Regno Unito. Da quando si e' trasferita a Londra nel 2001, ha dato concerti in prestigiosi luoghi come Wigmore Hall, St. John's Smith Square, St. Martin in the Fields, St. James's Piccadilly, Edinburgh Festival Fringe, Barber Institute of Fine Arts, London Arts Fest, Paxton House Festival. A parte del suo repertorio da Bach a Schnittke, durante gli ultimi anni si e' dedicata in maniera particolare al repertorio solistico lisztiano ed alla musica da camera di Brahms.
Data : Giovedì 22 Agosto 2019
23
30
31

SCORSE EDIZIONI

CONTEST FOTOGRAFICO

Contest fotografico 2019 - Mozart Italia Terni

CORSO DI PITTURA SU ORIGAMI

previous arrow
next arrow
Slider
 

In collaborazione:

narni logo

Main supporter:

logo fondazione carit

Con il patrocinio di:

Regione Umbria   Provincia di Terni  Camera di Commercio di Terni  COMUNE TERNI  Mozarteum  istituro coreano

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.