9th INTERNATIONAL
FESTIVAL LUCI DELLA RIBALTA

11 - 29 August | Narni (Tr) Umbria

9th INTERNATIONAL
MASTERCLASSES
9 - 30 August | Narni (Tr) Umbria

NEWSLETTER

narni

  • Arriva la Masterclass del M° Konstantin Becker, dal 14 al 20 agosto, sarà uno dei docenti dell'8th International Masteclasses Narni 2018! 

    ISCRIVITI! Posti limitati! 

    Konstantin Becker è nato nel 1960 a Monaco di Baviera. Fin dalla sua prima infanzia la musica gli viene trasmessa tramite il padre, Herbert Becker, allora spalla della Bayerische Staatsoper. Dopo aver conseguito la maturità classica e aver studiato privatamente corno e pianoforte, entra nella Staatliche Hochschule für Musik München, frequentando la classe di corno di Otto Schmitz e quella di direzione d‘orchestra di .R.Reuter. Ottiene il diploma di stato e in seguito quello della Meisterklasse con il massimo dei voti. Numerosi concerti come solista e camerista lo portano a esibirsi nelle sale più importanti in tutta Europa, Stati Uniti, Cina, Giappone e Sudamerica. Nel 1989 viene chiamato in qualità di Primo Corno, solista e direttore d’orchestra presso il Gran Teatro la Fenice Venezia. In questi anni di attività affronta, oltre a tutto il più grande repertorio lirico sinfonico, anche numerosi concerti solistici con l’orchestra della Fenice, da Mozart a Strauss, da Vivaldi a Haydn. Sempre con l’incarico di solista e direttore collabora con orchestre come la Filarmonica Veneta, l‘Orchestra Sinfonica Reale di Siviglia, l’Orchestra Sinfonique Français di Parigi, l‘Orchestra Radiosinfonica di Belgrado e l'Orchestra del Teatro Municipale di Sao Paulo del Brasile In qualità‘ di Primo Corno solista si esibisce anche con altre orchestre famose: Münchner Philharmoniker, Bayerisches Staatsorchester, Sinfonieorchester des Bayerischen Rundfunks, WDR Sinfonieorchester, NDR Sinfonieorchester, SR Sinfonieorchester e Filarmonica della Scala.

    Ha avuto l`onore di suonare sotto la bacchetta di direttori eminenti come: Leonard Bernstein, Semyon Bychkov, Sergiu Celibidache, Myung-Whun Chung, Michael Gielen, Heinrich Hollreiser, Eliahu Inbal, Marek Janowsky, , Ferdinand Leitner, Kurt Masur, Riccardo Muti, Georges Prêtre, Sir Eliot Gardiner, Zubin Mehta, Wofgang Sawallisch, Giuseppe Sinopoli, Sir Colin Davis e Yuri Temirkanov. Tiene regolarmente corsi di perfezionamento in Italia, Germania, Svizzera, Spagna, Giappone, Cina (per i Conservatori di Beijing e Shanghai) e Brasile. Dal 2006 è direttore artistico del concorso internazionale per corno “Federico II Sannicandro di Bari”.

  • Arriva la Masterclass con il M°Shalom Budeer che sarà uno dei docenti dell'8th International Masteclasses Narni 2018! 

    ISCRIVITI! Posti limitati!

    Shalom Budeer, nato in Russia, ha iniziato i suoi studi all'età di sette anni presso il Conservatorio di Musica. 
    In seguito ha vinto l'esame di ammissione all' Accademia di Mosca dove si è diplomato con il massimo dei voti sotto la guida del famoso insegnante J. Jankilevich. Nel 1974 si è trasferito in Israele dove si è perfezionato con il noto didatta J. Kless. Nel 1976 è risultato vincitore al concorso dell’Accademia di Tel-Aviv, eseguendo il concerto num 1.di Prokofiev. In seguito ha vinto la selezione in orchestra da camera di Tel-Aviv,dove ha svolto attività fino alla partenza per l’Italia (nel 1979), dove risiede tuttora.
    In questi anni fa da spalla ai primi violini al Teatro Dell'Opera di Roma e ha suonato sotto la guida dei più conosciuti direttori d'orchestra quali Meta, Masel, Pretre, Patane, Gavazzeni, De Fabritis, Oren, Muti e tanti altri.
    È stato uno dei fondatori della Internazional Chamber Orchestra,dove ha fatto il primo violino.
    Ha al suo attivo numerose registrazioni discografiche per la RAI, la RCA, EDIPAN.
    Dal 1989 al 1991 ha tenuto i corsi di perfezionamento di violino a Montefiascone. In seguito è stato invitato come docente a condurre corsi internazionali ad Orense in Spagna.

  • L’8th International Festival “Luci della Ribaltà” è terminato, il Festival ha sfornato spettacoli sino al ventinove agosto con l'eccellenza musicale che è arrivata a Narni, eccellenza fatta da Maestri di fama mondiale come Felice Cusano, violino, David Eggert, violoncello, Calogero Palermo, clarinetto, Gustavo Nunez, fagotto, solo per citarne qualcuno. Davanti a loro, davanti ad altri tantissimi e grandissimi Maestri come i violoncellisti Luca Pincini, Sandra Belic ed Emil Rovner o i violinisti Fedor Rudin e Shalom Budeer, oltre 250 ospiti prevenienti da tutti i continenti, da ventidue paesi, tra cui quest'anno anche India, Messico, Venezuela e Cina, per dare il massimo dell'internazionalità all'evento. Gli ospiti ovviamente hanno alloggiato nel centro storico di Narni esaurendo tutte le sistemazioni disponibili ed alloggiando anche fuori città. Il via ufficiale all’evento è stato lunedì 13 agosto presso il Chiostro di S. Agostino: momento della presentazione del Festival e poi concerto “Il ritorno della festa armonica con Calogero Palermo e Gustavo Nunez, appunto, insieme al prestigioso Quartetto Eos, vincitore del “Premio Farulli” della Critica Musicale “Franco Abbiati” 2018. Il 18 agosto è stato il momento del concerto per corni e trombe "potenza e spendori degli ottoni" dove si sono esibiti i Maestri Konstantin Becker e Giuliano Sommerhalder mentre il 21 è stato il turno della pianista Gilda Buttà e del violoncellista Luca Pincini con un emozionante viaggio nelle più celebri colonne sonore. Il 22 si è invece esibito il Trio Pockret dalla Serbia e il 24 c'è stata l'attesissima serata dedicata alle degustazioni di prodotti locali e pregiati vini umbri con esibizione di danza mentre il 26 si è esibito il clarinettista Aron Chiesa insieme alla pianista Natasa Sarcevic. Per terminare il 27 il Gran Gala con l'orchestra del Maestro Viale e una premiazione a sorpresa dalla città di Narni consegnata da Francesco De Rebotti, Sindaco di Narni al Presidente Anais Lee che da 8 anni con qualità artistica e umana celebra questa città. Presenti al Gran Gala la Fondazione Carit nella persona del Presidente Luigi Carlini, il Sindaco di Narni Francesco De Rebotti, il Vicesindaco Marco Mercuri, l'Assessore alla Cultura Lorenzo Lucarelli, il Dirigente alla Cultura Ing. Pietro Flori e la Responsabile Ufficio Cultura Andreina Santicchia, il Vicesindaco di Terni Dott. Giuli, il Presidente della Camera di Commercio di Terni Giuseppe Flamini, la Segreteria generale dr.ssa Giuliana Piandoro, Grande Meccanica SPA nella persona del Dott. Alessandro Mariotti e la Direttrice del Museo Eroli Roberta Pagliai. Per terminare in bellezza il 28 è stata invece la serata omaggio a Rossini a cura del soprano Anais Lee, il 29 si è tenuto un concerto e un laboratorio di composizione a cura del Maestro Telli e a seguire il concerto di violini a cura del Maestro Cusano. A sorprendere, con la sua passione e le sue ansie, Anais Lee, direttore artistico, ormai una habitué di Narni, che con tanta fatica personale riesce a dare seguito all'idea del suo scomparso marito, Renato Chiesa, che aveva avuto la visione sinottica di un festival popolare e colto, di livello ma anche alla portata di chi ama la musica, insomma Luci della Ribalta. Anais Lee è rimasta fedele a questo impianto di manifestazione e nel tempo l'ha ampliata e resa ancor più intrigante ed adatta ai tempi che cambiano anche nella musica. Il programma dell'edizione 2018, come sempre ricca e generosa nell'offerta di emozioni artistiche indimenticabili, ha previsto più di 50 concerti, senza contare happening, flash mob, degustazione in collaborazione con Associazione Strada dei Vini Etrusco-Romana e improvvisazioni nelle vie e nelle piazze del centro con l'esuberanza vitale, artistica e musicale dei giovani allievi delle Masterclasses e dei loro docenti. Non è mancata neanche quest’anno la suggestiva e avvolgente atmosfera sonora e armonica nelle aule, nei palazzi e nagli spazi aperti, dove si sono svolte le lezioni e le prove.
    Tra le tante novità di quest'anno, lo Spazio World ospitato nelle sale del Museo Eroli, dedicato alla presentazione di arte e cultura di altre nazioni. Quest’anno la Mostra d'Arte coreana e dipinti su carta Hanji, concerti dedicati alle più belle arie e melodie coreane, una mostra fotografica e molto altro, per un evento che è stato una assoluta novità. A tirare le file c'è stata comunque l'Associazione Mozart Italia, sede di Terni, in collaborazione con il Comune di Narni e la Fondazione Carit. Patrocinio della Regione Umbria, Provincia, Camera di Commercio, dei comuni di Terni e Sangemini, del Forum Austriaco di Cultura, dello Stiftung Mozarteum Salzburg e dell'Istituto Coreano Culturale in Italia.

  • Considerata uno dei più formidabili talenti della sua generazione, Aida-Carmen Soanea sarà docente di viola durante l'8th International Masterclasses Narni 2018.

    Cosa aspetti? Consulta il regolamento ed iscriviti! Posti limitati!

    Violista eclettica e carismatica, Aida-Carmen Soanea ha vinto il primo premio al Concorso Bucchi di Roma nel 2005. Aveva già ottenuti dei riconoscimenti a Mosca nel 2000 vincendo il secondo premio del Concorso Bashmet e al Premio Eduard Soerening era stata premiata dalla Fondazione di Amburgo “Deutsche Stiftung Musikleben”, considerandola uno dei più formidabili talenti della sua generazione. Grazie a successivi riconoscimenti, la Soanea, come solista e per la musica da camera, ha ottenuto di poter suonare, per dieci anni, una straordinaria viola costruita da Mario del Bussetto nel XVII secolo. Come solista la Soanea si è esibita in questi festival internazionali: Osterfestspiele di Lucerna, Rheingau Musikfestival, Musikfestspiele Sanssouci, Musikfestival Mecklenburg Vorpommern, Mostly Mozart Mexico. Si è esibita in molti Ensemble come la Gustav Mahler Jugendorchester, Berliner Symphoniker, English Youth Orchestra, Filarmonica Moldava Iasi, Capella Istropolitana. Ha suonato con altri solisti come Tabea Zimmermann (alla Cité de la Musique di Parigi), con Renaud Capucon allo Spring Festival di Lucerna, con Tanja Becker-Bender facendo il suo debutto presso la Sala Grande della Berlin Philharmony nel 2009, e con Tasmin Little portando in torrnée per l’Inghilterra la “Concertante” di Mozart.

  • Considered one of the most formidable talents of her generation, Aida-Carmen Soanea will be a professor of viola during the 8th International Masterclasses Narni 2018. For details click below! Subscribe! The registration form must be filled out by all ACTIVE students and AUDITORS within the 22th July 2018.

    An eclectic and charismatic violist, is born in Romania into a family of opera singers. She won the 1st Prize of the Valentino Bucchi Competition in Roma - 2005 and the 2nd Prize at the Bashmet Viola Competition in Moscow - 2000. She had previously won the 1st Prize with distinction at the age of 17 in the German national competition Jugend Musiziert and had been then admitted in the class of Barbara Westphal, at the Lübeck Musikhochschule.
    he has also been graduated with distinction at the Hanns Eisler Hochschule (Berlin) in the class of Kim Kashkashian and at the Conservatoire Supérieur de Paris with Gérard Caussé. She has been influenced and received big musical inputs from Juri Bashmet during several masterclasses at the Accademia Chigiana di Siena, from Ivan Fischer who invited her on the position of solo viola of the Budapest Festival Orchestra (2004 to 2008) and especially from Claudio Abbado, whom she encountered regularly as a member of Gustav Mahler Youth Orchestra and later, in the Lucerne Festival Orchestra and in the Berlin Philharmony. As a soloist, Aida-Carmen has appeared in the marvellous Ateneul Roman of Bucharest as well as in music festivals such as the Internationale Osterfestspiele Luzern, Rheingau Musikfestival, Musikfestspiele Sanssouci, Musikfestival Mecklenburg Vorpommern and she performed with different ensemble formations, including the Berliner Symphoniker, Gustav Mahler Youth Orchestra, the European Chamber Orchestra Filarmonica Moldova Iasi, Filarmonica de Stat Sibiu, Capella Istropolitana, Mecklenburger Kammersolisten…

  • L’Associazione Mozart Italia sede di Terni mette a disposizione, per l’ottava edizione dell’International Masterclasses Narni 2018, n° 2 BORSE DI STUDIO del valore di euro 390,00 l’una, a copertura totale del corso e rivolta rispettivamente a TENORI e SOPRANI che intendano partecipare alla Masterclass “Voice, Opera Studio” tenuta dal M° Anais Lee, Soprano, che si terrà a Narni (Tr) dal 13 al 28 agosto o dal 21 al 28 agosto 2018.

    Lezioni individuali giornaliere. Focus su fraseggio, interpretazione, respirazione, tecnica vocale del Belcanto all'Italiana e approfondimento sul repertorio dei Personaggi d'Opera. Possibilità di partecipazione aperta a tutti i tenori senza limiti di età e nazionalità. Possibilità di partecipare a numerosi concerti dell’8th International Festival Luci della Ribalta che si svolge nello stesso periodo.

    Info e iscrizioni su: 🎻 www.mozartitaliaterni.org
    ✉️This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 📞+39 3931612838

    Per avere la possibilità di ottenere la borsa di studio a copertura totale del costo della Masterclass inviare curriculum, foto e repertorio all'indirizzo e-mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. scrivendo nell'oggetto: Borsa di Studio "Voice Opera Studio".

  • L'Associazione Mozart Italia sede di Terni augura a tutti una Felice Pasqua!
    Come molti di voi avranno già visto qui, o sui nostri profili Facebook, Instagram e Twytter, sono già aperte le iscrizioni all'8th International Masterclasses, che si terrà a Narni dal 10 al 30 Agosto 2018.

    Per tutti coloro che formalizzeranno la propria iscrizione entro l'8 Aprile 2018, è stato confermato uno sconto speciale, con le modalità previste dal regolamento. In ogni caso, anche se l’ultima data disponibile per l’iscrizione sarà il 22 Luglio 2018, vi consigliamo di prevedere una vostra conferma prima possibile per potervi garantire un posto negli alloggi convenzionati al centro di Narni.

    Inoltre, numerose saranno come sempre le chance di esibirsi in performance da solisti, ensemble o orchestra, all’interno degli eventi dell' 8th International Festival Luci della Ribalta che anche quest'anno sarà pieno di novità!

    Vi aspettiamo a Narni!

  • L'Associazione Mozart Italia sede di Terni augura a tutti una Felice Pasqua!
    Come molti di voi avranno già visto qui, o sui nostri profili Facebook, Instagram e Twytter, sono già aperte le iscrizioni all'8th International Masterclasses, che si terrà a Narni dal 10 al 30 Agosto 2018.

    Per tutti coloro che formalizzeranno la propria iscrizione entro l'8 Aprile 2018, è stato confermato uno sconto speciale, con le modalità previste dal regolamento. In ogni caso, anche se l’ultima data disponibile per l’iscrizione sarà il 22 Luglio 2018, vi consiglio di prevedere una vostra conferma prima possibile per potervi garantire un posto negli alloggi convenzionati al centro di Narni.

    Numerose saranno come sempre le chance di esibirsi in performance da solisti, ensemble o orchestra, all’interno degli eventi del 8th International Festival Luci della Ribalta che come sempre sarà pieno di novità!

    Vi aspettiamo a Narni!

  • CANTO, OPERA STUDIO Masterclass a Narni (TR) in Umbria dal 13 al 28 Agosto. Lezioni individuali giornaliere. M° ANAIS LEE, Soprano. Focus su fraseggio, interpretazione, respirazione, tecnica vocale del Belcanto all'Italiana e approfondimento sul repertorio dei Personaggi d'Opera. Corso aperto a tutti i cantanti senza limiti di età e nazionalità. Possibilità di partecipare a numerosi concerti dell’ 8th International Festival Luci della Ribalta in svolgimento nello stesso periodo.

    Dopo aver conseguito brillantemente il diploma presso il Conservatorio di S.Cecilia a Roma, partecipa ad una serie di stages e corsi di perfezionamento con Jolanda Magnoni, Maria Carbone, Gabriele Tuzzi (Indiana University), Paul Spani (Opera di Zurigo), Mietta Sighele (MusicaRiva Festival). Nel 1989 debutta nel ruolo di Violetta in Traviata al Teatro Sejong di Seoul. Finalista al Concorso Internazionale di Enna (1993), vincitrice al Concorso "Voci nuove" dello Sperimentale di Spoleto (1994), è protagonista in due prime mondiali al Teatro Caio Melisso di Spoleto: “Ligeia” di Augusta Read Thomas, e “Anacleto Morones” di Victor Rasgado, con la regìa di Ronconi e la direzione musicale di Taverna. Nello stesso anno, al Teatro Comunale di Firenze, è protagonista nella “Bella verità” di Piccinni in prima esecuzione moderna, accanto a Daniela Barcellona. 

    Negli ultimi anni ha sostenuto con successo importanti ruoli solistici in vari teatri italiani, esibendosi come protagonista nello spettacolo “Teshuvah” presso la Badia di S.Lorenzo a Trento per il Festival "Il silenzio e l'ascolto". Ha preso parte inoltre ai Concerti di Telethon nell'edizione 2004 e, negli ultimi dieci anni, a importanti tournée in Germania (Hannover), Russia (Mosca), Giappone (Tokio), Australia (Sydney). E’ presidente dell’Associazione Mozart Italia sede di Terni dal 2010, anno della sua costituzione, sotto il patrocinio della Stiftung Mozarteum Salzburg.

  • We have the pleasure and honor to have, for the first time in Narni, M° Emil Rovner, one of the best cellist of his generation! M° Rovner will teach cello from August, the 10th to the 16th.

    Read the regulation and subscribe! Subscription deadline is on August, the 22th.

    Hurry, reservation will be active until places are sold out!

    Emil Rovner was born in 1975 in Gorky, Russia in a family of musicians, where he began taking cello lessons with A. Lukianenko at the Glinka Conservatory. By the age of ten he had already given his solo début with the Gorky City Symphony. He continued his studies with Ivan Monighetti in Madrid and Basle and completed them with Boris Pergamenschikow at the Hanns Eisler School of Music in Berlin, where he took his performance degree.
    He has worked closely with such leading contemporary composers as Sofia Gubaidulina, Valentin Silvestrov, Heinz Holliger, Per Nørgård, Tigran Mansurian, Elena Firsova a.o. Emil Rovner has won many prizes at international cello competitions, including a First prize at the Johannes Brahms Competition in Austria and a First prize at the Lausanne Competition under the patronage of Lord Menuhin.
    In October 2007, he became one of the youngest Professors of Carl Maria von Weber University of Music, in Dresda. He is engaged in international Masterclasses in Germany, Italy, Spain, Portugal, Russia, Japan, Swiss and Czech Republic. Among his students, many won prizes in international cello and chamber music competitions. His CD release of the solo works by Mieczyslaw Weinberg in 2010 (a première recording) was awarded five stars by the trade journal FonoForum and nominated for the Echo Classic Prize. Emil Rovner plays a cello built by the Franco-Israeli master violinmaker Yair Hod Fainas (Paris, 2012).
  • Congratulations to Maestro Fedor Rudin, runner-up at the 55th Edition of the Premio Paganini and winner of the Maestro Ruminelli memorial prize to the competitor who achieved the highest recognition from the public in the final!

    Prizewinner of most important international violin competitions such as George Enescu, Rodolfo Lipizer and Henri Marteau, the French-Russian violinist Fedor Rudin is quickly establishing himself as one of the most exciting and polyvalent young concert artists of today's generation. His newest CD album “Reflets” together with pianist Florian Noack has recently been nominated for the International Classical Music Awards.

    M ° Rudin will hold his masterclass in Narni, from 11 to 17 August 2018. What are you waiting for to register?

  • Congratulazioni al Maestro Fedor Rudin, secondo classificato alla 55esima Edizione del Premio Paganini e vincitore del premio alla memoria del Maestro Ruminelli al concorrente che ha ottenuto nella finale il maggior riconoscimento da parte del pubblico! 

    Vincitore del primo premio delle più importanti competizioni internazionali di violino come Henri Marteau, Rodolfo Lipizer e Aram Khachaturian, il violinista franco-russo si sta rapidamente affermando come uno dei più entusiasmanti e talentuosi giovani solisti da concerto della generazione di oggi. 

    Il M° Rudin terrà la sua masterclass a Narni dal'l 11 al 17 Agosto 2018. Cosa aspetti ad iscriverti?

  • Quest'anno l'8th International Masterclasses Narni 2018 apre le porte ad un nuovo settore, quello delle musiche di scena.

    Sarà Germano Mazzocchettia tenere la masterclass nella splendida cornice della cittadina mediavale di Narni, in provincia di Terni. Il corso sarà così articolato: 

     - ascolto e commento di brani composti da musicisti che hanno scritto per la scena

     - ascolto e commento di brani scritti per il teatro. Importanza della musica nel teatro, conoscenza dei maggiori compositori di musiche di scena dal dopoguerra ad oggi (Fiorenzo Carpi, Gino Negri, Nicola Piovani, Franco Piersanti ecc...)

    - ascolto e commento di composizioni di Germano Mazzocchetti attraversando vari generi, dalla commedia musicale alla tragedia greca, dal varietà al teatro contemporaneo

     - scolto e commento di eventuali composizioni di allievi che abbiano già scritto per teatro o che aspirino a farlo.

    Le lezioni inizieranno il pomeriggio del 19 Agosto e termineranno la mattina del 22 Agosto 2018.

    Consulta il regolamento ed iscriviti! Le iscrizioni terminano il 22 luglio 2018.

  • Born in 1966 he graduated with honors in 1985 under the guidance of Gerard Petruzziello at the Conservatory "V. Bellini" of Palermo. In 1985 he won the National Orchestra Competition at the Piccolo Teatro dell'Opera di Genova, where he worked for a year, and the role of First Flute at the National Band of the Guardia di Finanza in Rome, where he remained nearly three years during which he also performed solo concerts and made recordings for RAI. He has worked with numerous orchestras, and he has also been the winner of several competiton, including 2nd prize at the National Competition of Musical Performance "Boario Music 94" of Darfo, 1st Prize at the National Competition for Musical Performance on the Flute "G. In addition he has performed with the Bellini Ensemble, giving concerts throughout Italy and also tours abroad. At the same time he has also carried out an intense teaching activity with Masterclasses and annual summer courses as an assistant to Angelo Persichilli. In June 2003 and 2006 he was invited to give master- classes in Japan at the atelier of Pearl Flute and the Shobi Academy in Tokyo on behalf of the company of musical instruments Pearl Flute, Japan, for which he has offered testimonial since 2001. Since 1989 he has been First Flute soloist of the Orchestra of the Teatro Bellini in Catania. At the same time, for a three year period, he worked as a Principal Flute with the Orchestra of the Foundation of the National Academy of S. Cecilia in Rome. He is regularly invited to be a member of the juries for national and international competitions and festivals. 

    Don't miss this extraordinary opportunity! SIGN UP!

    You have got until July the 22nd 2018 to complete registration!

  • M° Konstantin Becker will be the teacher of the French Horn Masterclass from the 14th to the 20th of August during the 8th International Masterclasses Narni 2018.

    Don't miss this opportunity! Subscribe!

    Born in Munich. his father Herbert Becker, first violin of the Bayerische Staatsoper in Munich, gave him from his childhood a musical education. After his studies with the teacher Prof.Otto Schmitz, he has been admitted to the "Staatliche Hochschule für Musik München", in the class of the same teacher. After his degree in 1986 (summa cum laude) he attended a master class in Munich, obtaining full marks. He began also his orchestral conducting studies, which brought him to conduct and play as soloist pieces of the most important horn repertoire with numerous orchestras in Europe, North Africa and South America. Since 1989 he has been first horn soloist at the Gran Teatro La Fenice in Venice, where he also has an intensive career as soloist. (Mozart, Strauss, Vivaldi, Haydn) He is regularly invited, as first solo horn, to perform with other famous orchestras such as the Bayerischer Rundfunk, WDR Sinfonieorchester, Münchner Philharmoniker. NDR Sinfonieorchester, SR Sinfonieorchester, Bayerisches Staatsorchester, and the Filarmonica della Scala. In his career he has had the honour to collaborate with prestigious conductors such as Leonard Bernstein, Semyon Bychkov, Sergiu Celibidache, Myung-Whun Chung, Michael Gielen, Heinrich Hollreiser, Eliahu Inbal, Marek Janowsky , Ferdinand Leitner, Kurt Masur, Riccardo Muti, Georges Prêtre, Sir Eliot Gardiner, Zubin Mehta, Wofgang Sawallisch, Giuseppe Sinopoli, Sir Colin Davis, and Yuri Temirkanov. His recordings range from the chamber music to the classical Horn Concerts. Konstantin Becker performed in the most important concert halls all over Europe, USA and Asia. He has been teaching repeatedly in horn master classes in Germany, Italy, Switzerland, Spain, Japan, China, (Conservatory of Beijing and Shanghai) and in Brazil. In 2006 he appeared Artistic Director of the international Horn Competition “Federico II Sannicandro di Bari.

  • The Associazione Mozart Italia sede di Terni wish you an happy Easter! 

    Many of you have already see here, or our social network, Facebook, Instagram and Twitter, are opened the applications for the 8th International Masterclasses of Narni from the 10th to the 30th of August 2018. For all that will confirm their inscription before the 8th of April 2018, the association will do a good price, as the modality of the regulation said. Anyway, the last date for the inscriptions is on the 22nd of July 2018, we suggest to send us as soon as possible you confirmation in way to guarantee an accomodation in Narni.

    Furthermore, many will be the chances to perform in solo, ensemble or orchestra, in the contest of the 8th International Festival Luci della Ribalta that also this year will be full of news!

    We are waiting for you in Narni!

  • L'Associazione Mozart Italia sede di Terni è lieta di ospitare quest'anno, all'interno dell' 8th International Masterclasses Narni 2018, il M° Arturo Tallini, musicista che persegue l’esplorazione incessante del proprio strumento, anche attraverso l’uso di strumenti alternativi alla chitarra classica come la Scelsitar, di sua invenzione, le sonorità della chitarra midi, l’improvvisazione e l’elettronica.

    Il Maestro terrà le sue lezioni dal 24 al 29 Agosto 2018 a Narni, in provincia di Terni. Scopri come iscriverti!

    Iniziata la carriera con la vittoria al prestigioso Concorso Internazionale Città di Alessandria nel 1987, seguita 2 anni dopo dal III premio al Concorso Internazionale Radio France di Parigi, ha tenuto e tiene concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Egitto, Algeria e Tunisia.Pur non avendo mai abbandonato il repertorio classico, è oggi considerato un riferimento per la musica contemporanea per chitarra, in Italia e all'estero. Ha collaborato e collabora con artisti di fama internazionale, dal chitarrista Magnus Andersson, alla cantante Michiko Hirayama, al gruppo di musica contemporanea Modus Novus di Madrid, al Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e al pianista Bruno Canino.

    Hanno scritto per lui compositori come M. Bortolotti, F. Razzi, A. Di Scipio, S. Tallini, Vescovo, F. Casti, M. Cardi, P. Esposito, D. Nicolau, F. Cavallone, L. Cinque, G.V. Cresta, M. Coen, M. D’Amico, S. Gacevich, M. Dall’Ongaro, O.J. Garcia, A. Amoroso, G. Boselli, M. Pisati, T. Marco, E. Cocco, M. Morgantini, F. Telli, S. Cardini, F. Maglia.
    L’improvvisazione libera, lo ha portato alla creazione di un duo stabile di improvvisazione totale con uno dei miti della musica contemporanea mondiale, la cantante giapponese Michiko Hirayama con la quale ha tenuto concerti per anni.  Ha inoltre tenuto concerti di improvvisazione totale con Eugenio Colombo, Antonio Iasevoli, Michele Rabbia.

    Quest'anno è uscito il suo nuovo CD Rosso Improvviso che, come scrive lui stesso: "è un punto: il punto della mia carriera in cui ho sentito di avere qualcosa da dire su brani che fanno oramai parte del mio immaginario e del mio mondo sonoro. Improvviso... improvvisazione, che ha una parte importante, nei pezzi di Maderna e Pisati; ma anche nella Ciaccona di J. S. Bachche, pur scritta, evoca l’incessante fluire di un’improvvisazione. Rosso... Un po’ un gioco di colori, visto il mio precedente CD,Blu; ma anche il Rosso dell’energia vitale che emerge dirompente negli altri due brani del CD: la Sequenza XI diLuciano Berio e la Sonata di Alberto Ginastera, in cui la chitarra,violentata, indica altre possibilità dello strumento, che, nell’immaginario comune, resta legato soprattutto alla cantabilità e a quel suono scuro, ricco di armonici, a cui ci ha abituati l’estetica più cara al grande pubblico".

    Dal 2007 è docente di chitarra al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, conservatorio nel quale ha creato una scuola di altissimo livello, dalla quale sono usciti i più interessanti chitarristi italiani della giovane generazione.

  • Questa sera con inizio alle ore 21,30 presso la Corte del Palazzo Comunale di Narni, nell’ambito dell’Ottava edizione del Festival Internazionale di Musica Luci della Ribalta (a cura dell’Associazione Mozart di Terni), si terrà un concerto speciale dal titolo ‘Il mio cuore è un violino’. Protagonisti della serata saranno il celebre violinista Felice Cusano ed il pianista Dario Cusano.

    Felice Cusano, violinista dal profilo artistico eccezionale, ha suonato con orchestre quali: Teatro alla Scala di Milano, RAI Radiotelevisione Italiana, La Fenice di Venezia ed ha inciso i concerti per violino ed orchestra di compositori contemporanei del calibro di Bruno Bettinelli e Carlo Galante. Dario Cusano, diplomatosi in pianoforte presso il Conservatorio G. Verdi di Milano con lode, perfezionatosi presso l’Accademia di Imola, è attualmente collaboratore al pianoforte presso la prestigiosa Scuola di Musica di Fiesole.

    Il programma di questa sera prevede musiche di Mozart, Vieuxtemps e Franck. Un appuntamento da non perdere per i buongustai della musica classica!

  •  “Alvinio Misciano, grande e prestigioso personaggio di norcini narnese, rappresenta una storia musicale importante per la città e per l’Italia. La nascita e il fatto che le sue radici rimangano a Narni contribuisce a dare spessore alla sua figura ed aiuta a promuovere il centro storico e il territorio a livello culturale oltre che turistico”. Lo dice l’assessore a turismo e cultura, Lorenzo Lucarelli, parlando del grande tenore di origini narnesi a cui domenica prossima verrà intitolata la sala bar del teatro Manini di Via Garibaldi.

    “Ho aderito e sostenuto sin da subito l’iniziativa del gruppo della Repubblica di Narni che ha lanciato la proposta – afferma ancora Lucarelli – per costruire qualcosa di stabile e duraturo che ricordi l’importanza di Misciano e il ruolo che la musica ha avuto nella storia della città. E’ un altro pezzo della promozione turistica e un passo di notevole rilievo anche dal punto di vista culturale e del senso di appartenenza di una comunità”.

    La cerimonia è in programma il 26 agosto alle 17 e 30, quando Comune, Repubblica di Narni e associazione Mozart Italia Terni scopriranno la targa con la quale la saletta superiore del teatro verrà intitolata alla memoria del celebra tenore italiano. La sala verrà allestita con documenti, foto, articoli e locandine che ricordano Misciano e ripercorrono idealmente la sua vita artistica. Alla cerimonia vedrà la partecipazione delle autorità cittadine e sarà conclusa da un concerto in suo onore.

  • Si preannuncia suggestivo e ricco di straordinari contenuti musicali il concerto che si terrà questa sera presso la Corte del Palazzo Comunale di Narni con inizio alle ore 21,30. Ad animare l’ennesimo appuntamento del cartellone dell’VIII edizione del Festival Internazionale ‘Luci della Ribalta’ saranno la pianista Gilda Buttà ed il violoncellista Luca Pincini.

    Il programma musicale della serata si può essenzialmente dividere in due finestre musicali: nell’una verranno proposte musiche di autori quali Chopin, Rachmaninov e De Falla; nell’altra verranno eseguiti i temi trainanti delle più belle colonne sonore realizzate dai premi oscar Ennio Morricone
    (compositore con il quale il Duo Pincini-Buttà vanta una consolidata e pluriennale collaborazione artistica), Luis Bacalov e Nicola Piovani.
    Come per tutti gli appuntamenti della rassegna, l’ingresso è aperto al pubblico: vi aspettiamo numerosi!

EVENTI

Guarda tutti gli eventi

August 2019
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

FLYER

LUCI DELLA RIBALTA
INTERNATIONAL FESTIVAL LUCI DELLA RIBALTA 2019 - NARNI - TERNI

EVENTI SPECIALI
EVENTI SPECIALI - INTERNATIONAL FESTIVAL LUCI DELLA RIBALTA 2019 - NARNI - TERNI

TRAIN TO BUSAN - EVENTI SPECIALI - LUCI DELLA RIBALTA

CONTEST
Contest fotografico 2019 - Mozart Italia Terni

In collaboration:

narni logo

Main supporter:

logo fondazione carit

Under the patronage of:

regione     provincia  camera com     COMUNE TERNI       mozarteum    logo forum

MOZART ITALIA TERNI

© Associazione Mozart Italia sede di Terni. All Right Reserved.
Viale della Stazione, 52 05100 Terni (TR) Italia - P.I. 01453060558
Tel/fax +390645470125 -
Cell.(Inglese) +393931612838 - Cell.(Italiano) +393917747798

PRIVACY - COOKIE POLICY

Web design by Sfera Design di Silvia Mastrodonato

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok